Meccanismo per collegare l’Europa. Il bando per progetti nel settore delle energie rinnovabili

L’Agenzia esecutiva europea per il clima, le infrastrutture e l’ambiente (CINEA) ha pubblicato un nuovo bando nell’ambito del Meccanismo per collegare l’Europa (CEF), settore dell’energia.
Il CEF è uno strumento di finanziamento dell’UE che sostiene lo sviluppo di reti transeuropee ad alto rendimento, sostenibili ed interconnesse nei settori dei trasporti, dell’energia e dei servizi digitali. Per quanto riguarda il settore dei trasporti, il CEF sostiene gli investimenti per la costruzione di nuove infrastrutture di trasporto in Europa o per la riabilitazione e il miglioramento di quelle esistenti.
L’obiettivo di questo invito è quello di sostenere gli studi preparatori come lo sviluppo e l’identificazione dei progetti di CB RES. Tali studi possono aiutare i promotori dei progetti a selezionare il miglior concetto di progetto e a definire l’accordo di cooperazione, consentendo di sostenere i progetti prima di aver acquisito lo status ufficiale di progetto CB RES.
Il finanziamento può anche essere utilizzato per fornire un supporto tecnicoeconomico o legale per la creazione o l’avanzamento della cooperazione transfrontaliera con l’obiettivo di selezionare il miglior concetto di progetto. Nell’ambito di tale studio preparatorio, è possibile coprire anche alcuni aspetti più ampi relativi al sistema, come l’integrazione di investimenti aggiuntivi per lo stoccaggio, o di investimenti relativi al trasporto e/o al digitale per elementi sinergici. Uno studio può essere utilizzato per iniziare a esplorare i possibili siti nel territorio degli Stati membri (e dei Paesi terzi) al fine di determinare i Paesi ospitanti e i Paesi off-taking (contributori), nonché altri compiti esplorativi necessari per valutare i costi e i benefici complessivi del progetto. Dovrebbe consentire l’identificazione e la formalizzazione del meccanismo di cooperazione sottostante e può includere attività di comunicazione e di coinvolgimento delle parti interessate.
Il presente invito a presentare proposte mira a finanziare progetti che contribuiscano agli obiettivi del Green Deal europeo, nonché all’Accordo di Parigi e agli obiettivi 2030 in materia di clima ed energia e gli obiettivi a medio e lungo termine dell’UE in termini di decarbonizzazione.
Si prevede che l’assistenza finanziaria nell’ambito del presente invito contribuisca all’ulteriore identificazione e allo sviluppo dei progetti CB RES previsti.
Il budget disponibile per il bando è di 1 milione di euro.

La scadenza è fissata al 10 gennaio 2023.

Autore

Picture of Vincenzo Vinciguerra
Vincenzo Vinciguerra

Founder, Director, CEO presso Uropp Finance

Potrebbe interessarti anche...

× Ciao, Come possiamo aiutarti?