Contratti di sviluppo, al via gli sportelli per rinnovabili e filiere produttive

Aperti due nuovi sportelli nell’ambito dei Contratti di sviluppo, per i quali il Ministero dello Sviluppo economico ha stanziato oltre 1,7 miliardi di euro.

Il primo intervento è rivolto al rafforzamento delle filiere produttive strategiche, ed è finanziato con 750 milioni di euro.

Il secondo punta a dare impulso alla generazione di energia da fonti rinnovabili, con particolare riferimento ai moduli fotovoltaici, e ha una dotazione di un miliardo di euro.

Entrambe le misure sono previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Le imprese possono richiedere i finanziamenti PNRR attraverso la piattaforma informatica di Invitalia dedicata ai Contratti di sviluppo. Le risorse sono disponibili sia per le nuove domande sia per le domande già presentate.

Autore

Picture of Vincenzo Vinciguerra
Vincenzo Vinciguerra

Founder, Director, CEO presso Uropp Finance

Potrebbe interessarti anche...

× Ciao, Come possiamo aiutarti?